L’isola che non c’è: il plastico

Il plastico del parco giochi “L’isola che non c’è” è stato progettato e realizzato dagli alunni della IV C della scuola elementare “Elisabetta Fiorini” di Terracina, sotto la supervisione e il coordinamento dell’insegnante Graziella Di Manno. Tutto il lavoro svolto è stato presentato ai genitori nella giornata del 30 maggio 2009. Piazzetta con la fontana Stazione dei cuccioli: riservato ai … Continua a leggere

Il nostro progetto

Quest’anno con il progetto d’Istituto abbiamo scoperto e imparato che anche i bambini hanno dei diritti che gli adulti devono rispettare: il diritto alla salute, il diritto allo studio, a vivere in un clima di pace,… …all’uguaglianza, ad esprimere la propria opinione, ad avere il necessario per vivere… e mi fermo qui perché i diritti dei bambini sono tanti, sono … Continua a leggere

Presentazione

Gli alunni della classe quarta C della Scuola Primaria “Elisabetta Fiorini”  di Terracina, nell’anno scolastico 2008/’09 hanno svolto delle attività inerenti il progetto d’ Istituto sui diritti dei bambini dal titolo “Diritti e rovesci”. Il diritto  da loro scelto è stato quello al gioco. Il lavoro è stato coordinato dall’insegnante Di Manno Maria Graziella.

Articolo 31

Art. 31 della Convenzione ONU sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza Gli Stati riconoscono al bambino e alla bambina, al ragazzo e alla ragazza, il diritto al riposo e al tempo libero, a dedicarsi al gioco e ad attività ricreative proprie della loro età e a partecipare liberamente alla vita culturale ed artistica. Traduzione: Il bambino ha il diritto di giocare, … Continua a leggere

Lettera aperta al sindaco di Terracina

Terracina, Maggio 2009 Egr. Sig. Sindaco, siamo gli alunni della classe IV C della scuola primaria “E. Fiorini” di  Terracina e nel nostro tempo libero andiamo a giocare nei giardinetti pubblici, soprattutto a Villa Tomassini. Noi, però, non siamo proprio soddisfatti di come sono tenuti questi spazi: infatti le attrezzature per i giochi sono pericolose perché arrugginite e rotte, sulle … Continua a leggere

Abbiamo un sogno…

… un vero parco-giochi Noi alunni della classe 4° C vorremmo un parco-giochi creato da noi perché quelli esistenti a Terracina, come abbiamo visto e come tutti sappiamo, non sono né sicuri, né molto belli, ma non sono nemmeno veri parchi, sono piuttosto giardini pubblici aperti a tutti, con alcune attrezzature ludiche mantenute male,. Il parco che desidereremmo avere lo … Continua a leggere

Relazione a cura degli alunni della classe IV C

Villa Tomassini è uno dei giardini pubblici che la maggior parte di noi frequenta; si trova in Viale Europa, precisamente tra via Lazio e via Abruzzo. È abbastanza ampio, ha tre entrate, c’è un custode, c’è un capannone con delle attrezzature che forse servono al custode per fare pulizie, ci sono i cestini per i rifiuti, le panchine, gli alberi … Continua a leggere